Català | Castellano | English | Français | Deutsch | Italiano | Galego | Esperanto
En aquest lloc «web» trobareu propostes per fer front a problemes econòmics que esdevenen en tots els estats del món: manca d'informació sobre el mercat, suborns, corrupció, misèria, carències pressupostàries, abús de poder, etc.
Home | Chi siamo? | Contatto ed e-mail | Blog

• Scritti di opinione.

Pubblicazioni del Centro:

Breve storia della moneta.
Agustí Chalaux de Subirà, Brauli Tamarit Tamarit.

Il Capitalismo Comunitario.
Agustí Chalaux de Subirà.

Uno strumento per costruire la pace.
Agustí Chalaux de Subirà.

Leggende semitiche sulla banca.
Agustí Chalaux de Subirà.

Moneta telematica e strategia di mercato.
Magdalena Grau, Agustí Chalaux.

Omaggi e biografie:

Note autobiografiche di Agustí Chalaux de Subirà (1911-2006).

Per la pace. No guerra!

Bandiere per la pace 2. Disegno: Joana Gironella Solé.
Bandiere per la pace 2. Disegno: Joana Gironella Solé.

Centro Studi Joan Bardina.

Il nome del Centro è dedicato al pedagogo e maestro di maestri Joan Bardina i Castarà (Sant Boi de Llobregat, Spagna, 1877 - Valparaiso, Cile, 1950), che oltre a rivoluzionare la pedagogia catalana degli inizi del secolo XX, fu un ricercatore e suggeritore di nuove vie sociali, economiche e politiche.

Il Centro Studi Joan Bardina è un'associazione senza fini di lucro iscritta nel Registro delle associazioni della Generalitat di Catalogna col numero 7.156, fondata il 25 ottobre del 1984 con lo scopo di sviluppare, partendo dai suggerimenti di Joan Bardina, studi e proposte che contribuiscano all'elaborazione di modelli di solidarietà e di convivenza umana.

Danaro transparente.

bardina.org

Novità!

La moneta e la Costituzione.
Gruppo del Centre d’Estudis Joan Bardina.

«Penso che le istituzioni bacarie sono più pericolose per le nostre libertà che eserciti completi pronti per combattere. Se il popolo americano un giorno permette che le banche private controllino la sua moneta (...)».

Leggere (HTML)
PDF. Scaricare e/o vedere (PDF)

Due interviste a Martin Armstrong. Il visionario.
La Vanguardia. Die Welt.

Martin Armstrong, un consulente bancario indipendente che ha perfezionato lo studio dei cicli economici di Kondratiev, aveva già previsto che la nascita dell’euro portava in sé il seme della sua distruzione, dato che si trattava di un’unione monetaria senza un’unione fiscale e senza unificare il debito. O, detto in un altro modo, senz includere la capacità pubblica di inventar e disinventare denaro senza generare indebitamento (...).

Leggere il testo

La disunione fiscale europea.
Joan Casals.

Joan Casals (1925-1998).L’opinione pubblica ha delle cose molto strane: una di queste è che molto spesso si sorvola sulle maggiori assurdità, e l’altra è che i temi più polemici finiscono col cadere nel dimenticatoio in modo così completo che si perde persino la sensibilità verso qualunque questione simile che possa sorgere più avanti (...).

Leggere il testo

Il primo stato di diritto del mondo.

«Ci troviamo in uno stato di diritto». Questa è l’affermazione che fanno alcuni politici, funzionari, giuristi, militari, ecc., quando si riferiscono al loro proprio stato, soprattutto nei sistemi parlamentari attuali (...).

Leggere il testo

Disegno di Jaume Perich sul comunismo e il capitalismo.

Leggere

Immaginiamo la Penisola Iberica occupata dai francesi.

Dopo le guerre napoleoniche, tutta la Penisola Iberica si trova occupata dai francesi. La guerra finisce quando Napoleone entra nella città di Cadiz, l’11 settembre 1814, dopo un assedio durato quattordici mesi (...).

Leggere il testo

Leggende semitiche sulla banca.
Agustí Chalaux de Subirà.

Barcellona, 22 febbraio 1990.
Agustí Chalaux cerca di riassumere tutto quello che imparò nella sua adolescenza e poi da giovanotto da un gran amico che era in più un banchiere rinomato.

Leggere il testo

Gli antecedenti della scrittura.
Denise Schmandt-Besserat.

Molto prima che i sumeri inventassero la scrittura, in Asia occidentale si tenevano conti e registrazioni con gettoni di argilla di varie forme: sembra siano stati tali oggetti a dare origine agli ideogrammi sumerici.

Leggere il documento

La piramide politica planetaria.

Alexandre Deulofeu (1903-1978) affermava che tutti i popoli della terra vivono entro culture che percorrono delle fasi alterne, dapprima di frammentazione e poi di unificazione. La vera nuova creazione artistica, filosofica e scientifica (...).

Leggere il testo

Come smontare le trappole del denaro.

Per cominciare, condividiamo pienamente la preoccupazione espressa da diverse persone e gruppi attorno alla possibilità che l’introduzione di un denaro esclusivamente telematico diventi il tranello di una tirannia telematica, sotto il controllo di una minoranza che non risponda delle sue azioni davanti a nessuno (...).

Leggere il testo

Uno strumento per costruire la pace.
Agustí Chalaux de Subirà.

Una eina per construir la pau (Uno strumento per costruire la pace).In questo testo si suggerisce l'uso di tecnología attuale per l'introduzione di una moneta telematica che renda possibile la pace nel mondo e la soppressione della moneta anonima. Viene anche commentato il rapporto fra moneta anonima e gli imperialismi.

Leggere il documento

Breve storia della moneta.
Agustí Chalaux de Subirà, Brauli Tamarit Tamarit.

publicacionesBreve testo che narra la storia della moneta. Uno strumento che alle origini rese agile il commercio e favorì la responsabilità. Cambiò poi divenendo mezzo di corruzione. Viene quindi proposta una moneta di nuovo responsabilizzante, ma ricorrendo alle tecnologie odierne.

Leggere il documento

Moneta telematica e strategia di mercato.
Magdalena Grau Figueras, Agustí Chalaux de Subirà.

Libricino in cui vengono studiati i sistemi monetari nella storia e le previsioni e conseguenze dell'instaurazione della moneta telematica di uso obbligatorio.

Leggere il libro

Le sfide irrisolte de Alexandre Deulofeu e le loro soluzioni secondo Agustí Chalaux.
Brauli Tamarit. Presentazione Martí Olivella.

In questo articolo Brauli Tamarit ci invita a conoscere due catalani universali del secolo XX che sono passati inavvertiti, perche a su tempo osarono mettere in discussione le correnti di pensiero «politicamente corrette». Ma non solo ci introduce nelle loro sorprendenti biografie e le loro teorie eterodosse, cerca pure di stabilire un nesso fra le domande e le risposte che vengono suscitate.

Leggi il testo

Il potere del denaro.
Martí Olivella i Solé.

Libro in cui sono studiati la moneta e il denaro nella storia e la loro trasformazione in elementi fondamentali per lo sviluppo di una società più giusta, meno corrotta e con meno miseria.

Leggere il libro

Home | Chi siamo? | Contatto ed e-mail